sei in: Il progetto » Oggi

Oggi

Gli elementi che rendono oggi il Villaggio Artigiano di Modena Ovest un'area privilegiata di progetto derivano fondamentalmente da due ordini di questioni, una di natura urbanistica economica e sociale, legata alle attuali problematiche dell'area, e una di legata al contesto del Villaggio Artigiano che possiede forti potenzialità inespresse.


In estrema sintesi, i temi che si offrono al progetto sono:

- valore identitario del Villaggio Artigiano: esso costituisce un “pezzo” della storia della città e un esempio di quel “modello Modena” che ne ha fatto la sua fortuna economica e sociale. Come tale, è sentito dai modenesi come un elemento di cui conservare traccia e ancora oggi da valorizzare. (continua a leggere)

- valore economico e imprenditoriale: visti a posteriori, e con un’ottica moderna, i villaggi artigiani hanno costituito un fondamentale aiuto a quello che oggi viene chiamato lo start up di nuove imprese. A ciò si è sommato, specie nei primi insediamenti, il pregio (non meno importante) della possibilità, per gli artigiani, di costruire la propria abitazione nelle adiacenze del capannone, riducendo quindi sensibilmente i propri costi personali e familiari di residenza e trasporto. Si è trattato quindi di un grande aiuto allo sviluppo, che sollevando gli imprenditori da ingenti costi immobiliari li ha messi nella favorevole condizione di potere concentrare le risorse finanziarie sugli investimenti di natura produttiva.(continua a leggere)


- valore urbanistico: dal punto di vista della disciplina urbanistica e del progetto urbano, il Villaggio Artigiano risulta interessante per diversi aspetti, fortemente connessi a quelli sopra citati, che la dismissione della ferrovia renderà ancora più forti e potenzialmente forieri di opportunità nuove per l’intera città. (continua a leggere)